video

Farmacia denuncia azienda di mascherine. Presunta truffa per migliaia di Euro

in questo video

La carenza di mascherine nei mesi scorsi ha spinto molte farmacisti come i titolari della farmacia Ricciardi di Otranto, a rivolgersi a fornitori differenti da quelli usuali. Però, dopo aver fatto un ordine importante e pagato metà della merce, l’azienda fornitrice (italiana) è risultata inadempiente, consegnando solo un terzo delle mascherine ordinate. Da allora, come spiega Nicola Ricciardi, non è più stato possibile comunicare con l’azienda.

CORRELATI