video

Rapine farmacie. Anche a Palermo firmato un protocollo d’intesa con le forze dell’ordine

in questo video

Per contrastare il fenomeno delle rapine ai danni delle farmacie, dopo Roma, parte anche a Palermo il sistema di videosorveglianza attiva che alle forze dell’ordine di interagire in diretta e di coordinare gli interventi tempestivamente salvaguardando l’incolumità dei presenti. Il Prefetto di Palermo, Antonella De Miro, e il Presidente di Federfarma Palermo, Roberto Tobia, hanno firmato un protocollo di collaborazione, nell’ambito dell’accordo quadro sottoscritto a livello nazionale dal ministero dell’Interno e da Federfarma, per l’installazione nelle farmacie dei nuovi impianti di videosorveglianza antirapina.

 

CORRELATI