Medicinale disinfettante ritirato dalle farmacie per contaminazione

L’azienda farmaceutica Nuova Farmec Srl informa di aver attivato un richiamo volontario, a scopo precauzionale, di alcuni lotti del medicinale Neoxinal, soluzione antisettica e disinfettante.

Nello specifico si tratta dei lotti n. L0566 – L0635 – L0636 – L0716 del NEOXINAL ALCOLICO 0,5%+ 70% 20 flaconi 500 ml, AIC 037894033, del lotto n. L0634 del NEOXINAL Alcolico 0,5%+70% 24 flaconi 250ml, AIC. 037894021 e dei lotti n. L0633 – L0709 – L0710 – L0711 del NEOXINAL Alcolico 0,5%+70% 12 flaconi 1litro, AIC. 037894019.

Il ritiro e il divieto di utilizzo del disinfettante si è reso necessario a seguito di comunicazione dell’azienda produttrice, in cui informa che le analisi eseguite sul lotto di materia prima clorexidina diglugonato, utilizzato per la produzione dei lotti sopra indicati, hanno confermato la presenza di contaminazione, ai sensi dell’art. 70 D.L.vo 219/2006.

Neoxinal è un farmaco a base del principio attivo Clorexidina Digluconato Soluzione, appartenente alla categoria degli Antisettici e nello specifico Biguanidi ed amidine. È utilizzato nella pulizia e disinfezione della cute lesa (ferite, ustioni, etc).

CORRELATI