video

Scaccabarozzi: “Italia ha tutte le carte in regola per ospitare la sede dell’EMA”

in questo video

Fra i primi a proporre il trasferimento dell’EMA in Italia, dopo il risultato del referendum sulla Brexit, il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi.“Noi siamo un paese con una forte presenza industriale, per la ricerca per il fatto che abbiamo un’agenzia del farmaco all’avanguardia (Aifa) rispetto a molte altre agenzie europee. Non credo che ci siano Paesi che abbiano credenziali migliori dell’Italia”.

 

CORRELATI