Non si è trattato di un atto eroico, ma è parte del nostro lavoro quotidiano che abbiamo eseguito tutti correttamente. Non intendiamo sostituirci al pronto soccorso, ma il sistema della Rete e della Telemedicina , ha scongiurato senz'altro eventi più fatali. L'intervista al titolare della farmacia Castello di Brescia.

©Redazione 

Letto 1111 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Articoli correlati (da tag)

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


unisalento         avis