Le farmacie palermitane si digitalizzano e diventano 2.0. Ai clienti basteranno due click, usando un'app gratuita, per caricare la ricetta elettronica online su pc, tablet o smartphone oppure per richiedere il ritiro della ricetta cartacea presso lo studio medico, poi per indicare la farmacia di cui si vogliono servire e, infine, vedersi recapitare a casa o in qualunque altro posto i farmaci entro 45 minuti.

©Redazione 

Letto 642 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis