Socialfarma NEWS

foto 2 celiachiaLa Regione Puglia, terminata la fase pilota dell' ASL Barletta-Andria-Trani, ha dato il via al processo di dematerializzazione dei buoni cartacei per l'acquisto, con oneri a carico del Servizio Sanitario Regionale, dei prodotti privi di glutine da parte dei celiaci presso le farmacie, le parafarmacie e gli esercizi convenzionati con le Aziende Sanitarie Locali.

Leggi tutto...

FalorniFederfarma ha reso noto, con una circolare inviata ieri ai suoi associati, che nella seduta di mercoledì scorso, l'assemblea nazionale della Federazione ha proceduto al rinnovo dei componenti di Collegio sindacale, Collegio dei probiviri e Centro studi, gli ultimi organismi che ancora dovevano essere rinnovati alla scadenza triennale. Al Collegio sindacale sono stati eletti come componenti effettivi Franco Falorni (presidente), Silvana Casale (presidente di Federfarma Modena) e Guglielma Punzi (responsabile rurale di Federfarma Potenza); come componenti suppletivi Giuseppe Ceccarelli (presidente) e Stefano Strozzieri (responsabile rurale di Federfarma Ascoli Piceno).

Leggi tutto...

ritirodelfarmacoL'Agenzia italiana del farmaco ha disposto il ritiro dal commercio su tutto il territorio nazionale di alcuni lotti di Tiklid, farmaco antiaggregante piastrinico. Il provvedimento si è reso necessario a seguito di una comunicazione della ditta Sanofi concernente la presenza del foglio illustrativo solo parzialmente in lingua italiana nelle confezioni suddette. In particolare, si tratta delle confezioni di TIKLID*30CPR RIV 250MG– AIC 024453021 lotto 1B004 scad. 10/2019; lotto B005 scad. 01/2020 e lotto B006 scad. 01/2020.

Leggi tutto...

Nuove Aperture-1Sbloccato il concorso ordinario per le sedi farmaceutiche in Regione Campania. Gli uffici regionali della Direzione Generale Salute hanno assunto l'ultima decisione necessaria al prosieguo dell'assegnazione delle sedi vacanti.

Leggi tutto...

galenici per migrantiSifap si è impegnata con il Banco Farmaceutico in seno ad un accordo di collaborazione per la preparazione di farmaci galenici per emergenze sanitarie per realizzare medicinali che assicurino una cura ad un campione di popolazione che non è in grado di acquistare farmaci. Al primo appello rivolto ai farmacisti preparatori di Milano e provincia oltre 10 farmacie hanno aderito al progetto di solidarietà offrendo gratuitamente il loro atto professionale; a rotazione forniranno i medicinali richiesti alle organizzazioni no profit che si occupano di assistenza sanitaria del territorio.

Leggi tutto...

Presidente MandelliDa lungo tempo si dibatte sulla possibilità di somministrare vaccini in farmacia con l'ausilio di assistenti sanitari e in spazi idonei per offrire un servizio aggiuntivo e migliorativo ai pazienti, contrastando attese e superficialità sempre più diffuse e denunciate dall'utenza; l'emendamento del nuovo ddl firmato giovedì 6 luglio dai senatori D'Ambrosio Lettieri, Mandelli, Rizzotti e approvato dalla Commissione Sanità di Palazzo Madama, avvicina repentinamente la conversione dell'ipotesi in realtà, ma medici e pediatri sollevano dubbi e perplessità di carattere professionale.

Leggi tutto...

farmacia rurale copiaNel dicembre 2016 una delibera del comune di Trieste ha disposto la perimetrazione delle tre nuove sedi farmaceutiche volute dal decreto "Cresci Italia" del governo Monti. Il provvedimento, secondo alcuni titolari di farmacia, è illegittimo perché non rispetta i confini territoriali che dovrebbero delimitare il raggio d' azione di ciascun professionista. Quindi, i professionisti si sono rivolti al Tar del Friuli per valutare la legittimità della delibera. Contro il provvedimento si erano già schierati l'Ordine dei farmacisti e Federfarma provinciale, che a marzo si era incontrata con l'amministrazione comunale per indurla a un ripensamento.

Leggi tutto...

distribuzione farmaci 2Lo scorso mese di maggio, l'Agenzia italiana del farmaco ha comunicato che per i tre anni di spesa farmaceutica Ssn che vanno dal 2013 al 2015 non c'è pay-back a carico di farmacie e grossisti, in quanto le somme corrisposte dalle farmacie in applicazione della determina 1238/2014 non hanno alcun titolo per essere trattenute dalle Regioni. Quindi, dopo Sardegna e Toscana, c'è anche il Piemonte tra le Regioni che hanno già disposto il rimborso del payback 2013, versato dai titolari tra il novembre 2014 e l'aprile 2015 con un incremento dello sconto Ssn dallo 0,64 allo 0,74%.

Leggi tutto...

Sottocategorie

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis