Socialfarma NEWS

ibuprofeneUn gruppo internazionale di ricercatori guidato dall'Istituto nazionale per la salute e la ricerca Medica (Inserm) francese di Rennes ha messo sotto la lente d'ingrandimento l'ibuprofene, analgesico e antinfiammatorio di uso comune. Secondo gli studiosi, l'assunzione di ibuprofene si può associare ad alterazioni della salute riproduttiva nell'uomo, in particolare nei giovani maschi. Tale fenomeno sarebbe imputabile agli effetti anti-androgeni degli analgesici. A questa conclusione gli autori dello studio sono giunti con una combinazione di trial clinici controllati, condotti con approccio sia ex vivo che in vitro.

Leggi tutto...

comunali boognaLa chiusura è prevista entro l'estate, settembre al massimo. Immediatamente dopo a Bologna le farmacie comunali diventeranno tutte private. La notizia è riportata su "La Repubblica" e annuncia la decisione di Palazzo d'Accursio, (già discussa nel 2015) di vendere il 16% delle azioni Afm spa, con un'asta pubblica. Con la cessione verranno incassati dei fondi, ma si rinuncerà alla divisione degli utili.

Leggi tutto...

cannabis terapeutLo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, che produce per lo Stato la cannabis per uso terapeutico, si sta attrezzando per aumentare la produzione, e rispondere così all'impennata dei consumi. A questo si aggiunge un nuovo bando per ampliare le esportazioni dall'estero, oltre al canale già attivo con l'Olanda. A riferirlo ad una nota agenzia di stampa è il colonnello Antonio Medica, direttore dell'Istituto. "Stiamo ricevendo finanziamenti dal governo, 1 milione e 600 mila euro nella legge di bilancio per potenziare la produttività e arrivare a circa 300 kg all'anno rispetto agli attuali 100 - ricorda Medica -. Contemporaneamente siamo pronti ad acquistare sul mercato internazionale altra cannabis di qualità, idonea all'impiego medico: c'è una gara in corso, si stanno valutando le offerte e al momento abbiamo bisogno di chiarimenti da parte dei concorrenti perché reperire cannabis di qualità sul mercato non è semplice".

Leggi tutto...

sacchettibusteLa legge n. 123/2017, entrata in vigore dal 1° gennaio 2018, che impone il pagamento dei sacchetti biodegradabili anche in farmacia, continua a creare polemica. Infatti, dopo la pubblicazione di un tweet dell'amministratore delegato di Conad, Francesco Pugliese, che accusa le farmacie di far pagare i sacchetti biodegradabili e compostabili "ben" 2 centesimi, dimostrandolo con la foto di uno scontrino rilasciato in provincia di Ragusa, non si è fatta attendere la risposta del presidente di Federfarma, Marco Cossolo.

Leggi tutto...

automedicazione1Nelle ultime settimane c'è stato un brusco incremento di casi di influenza. Infatti, secondo il bollettino dell'Iss pubblicato, che si riferisce al periodo 25-31 dicembre, i casi sono stati circa 673.000 per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 2.168.000. Nella settimana precedente gli italiani colpiti dal virus sono stati 387 mila. Inoltre, il picco è previsto indicativamente per la metà di gennaio. Influenza e raffreddore nella maggior parte dei casi possono essere efficacemente trattati anche con farmaci da automedicazione, mentre in caso di febbre persistente o sintomi gravi è indispensabile rivolgersi al proprio medico.

Leggi tutto...

ritiro farmaci newL'Agenzia italiana del farmaco ha disposto il ritiro, di otto lotti di un antipertensivo della ditta Mylan Spa nelle seguenti confezioni: Amlodipina Mylan 5mg 28 cpr AIC 039799034 lotti 8046733 Aprile 2018, 8052080 Aprile 2018, 8054350 Aprile 2018 e 8055228 Aprile 2018 e Amlodipina Mylan 10mg 14 cpr AIC 039799174 lotti 8043871 Aprile 2018, 8045888 Aprile 2018, 8050728 Aprile 2018 e 8052545 Aprile 2018. La ditta Mylan ha comunicato l'avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare. Il provvedimento si è reso necessario in seguito alla comunicazione pervenuta dalla ditta concernente "risultato fuori specifica per l'impurezza D emersi durante studi di stabilità".

Leggi tutto...

influenzaÈ in arrivo il picco influenzale previsto dagli specialisti: negli ultimi giorni sino al 31 Dicembre sono state colpite in Italia oltre 673 mila persone registrate, per un totale di oltre 2 milioni di italiani interessati dall'inizio dell'epidemia. Lo sottolineano gli specialisti della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali. I bambini i più colpiti, tra i 5 e i 14 anni. Le regioni con più casi sono Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Calabria.

Leggi tutto...

foto 2 farmacia comunaleIl presidente di Assofarm Venanzio Gizzi intervistato durante il #socialfarmatalk di dicembre ha parlato del nuovo e ambizioso progetto firmato Assofarm, pensato per arginare le preoccupazioni create dal capitale, con la costituzione di una vera e propria rete di oltre mille farmacie comunali italiane. 

Leggi tutto...

Sottocategorie

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis