Pin It

foto 4 contraffazioneI militari delle fiamme gialle hanno sequestrato ventuno tonnellate di farmaci falsificati stipati in un container del porto di Genova. Si tratta di prodotti per lo sbiancamento cutaneo che avevano come destinazione finale gli afro-shop e altri negozi etnici italiani. I finanzieri stavano effettuando controlli di routine quando hanno trovato i medicinali contraffatti in una nave mercantile proveniente dall'India.

I medicinali vengono utilizzati dalle popolazioni africane per ragioni estetiche

Dai documenti consegnati alle autorità competenti il carico era stato dichiarato come "prodotti cosmetici" ma in realtà era costituito da medicinali secondo la classificazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco. Suddetti medicinali vengono utilizzati da cittadini provenienti dall'Africa con finalità estetiche, ma come noto, il loro uso improprio può procurare gravi danni alla salute come ipertensione arteriosa e diabete. Le fiamme gialle hanno denunciato a piede libero il titolare di una nota azienda milanese che da diversi anni si occupa del commercio all'ingrosso di medicinali.

 

©Redazione

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


unisalento         avis