Pin It

screening farmaciaIl Consorzio Farmaceutico Intercomunale di Salerno ha reso noto che nei prossimi giorni partirà la campagna "multiscreening" con la prevenzione in farmacia a 360 gradi. Monitorare lo stato di salute non è più solo compito di medici di base, aziende sanitarie o ospedaliere, ma se ne fanno carico anche i presidi della croce verde, sempre più alle prese con iniziative mirate a effettuare consulenze direttamente in farmacia con l'ausilio di attrezzature specifiche e a costi ridotti. L'iniziativa propone una serie di giornate di prevenzione multidisciplinare, per diverse patologie, durante le quali sarà possibile effettuare più esami in farmacia, in un'unica volta.

La campagna prevede quattro esami effettuati in farmacia con il supporto di esperti professionisti

Si comincerà giovedì 16 marzo presso la farmacia comunale Salerno 2: la campagna "multiscreening" prevede l'esecuzione, in un'unica giornata, di quattro tipologie di esami che saranno effettuati in farmacia con il supporto di esperti professionisti. Nello specifico, si tratta di Mineralometria ossea computerizzata; elettrocardiogramma; spirometria e pletismografia. Le successive due giornate si terranno martedì 21 marzo e giovedì 6 aprile. Sarà possibile sottoporsi al programma "multiscreening" di mattina, dalle ore 9 alle ore 13, e di pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 20. Sarà necessaria la prenotazione, da effettuare rivolgendosi direttamente in farmacia o compilando l'apposito modulo di prenotazione, disponibile sul sito internet del Consorzio Farmaceutico Intercomunale.

"Partiamo – spiega il Presidente del CdA del Consorzio Farmaceutico Intercomunale Andrea Inserra – con un'altra innovativa campagna di prevenzione, che va ad implementare il ventaglio di servizi integrativi per l'utenza già disponibili presso le nostre farmacie. Sottoporsi nella stessa giornata a quattro esami diversi, per la prevenzione di importanti patologie, è davvero un'opportunità unica, che va colta al volo. Basterà un contributo simbolico per sottoporsi ai quattro test. Sarà possibile anche scegliere di eseguire solo alcuni degli esami proposti. I risultati saranno rilasciati appena terminato lo screening, solo per l'elettrocardiogramma il referto sarà consegnato il giorno successivo". 

©Redazione

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis