News dal Web

vitamina DL'Agenzia italiana del farmaco ha ordinato il ritiro dal commercio su tutto il territorio nazionale di un lotto di Epaviten, farmaco per l'anemia, prodotto dalla ditta S.f. Group. In particolare, si tratta della confezione di EPAVITEN*INIET 6F I+6F II – AIC 035112010 lotto n. 61040 scad. 10/2018. Il provvedimento, si è reso necessario a seguito della comunicazione pervenuta dalla ditta produttrice che si riferiva a un'insolita colorazione paglierina delle fiale del suddetto medicinale.

Leggi tutto...

antibiotico resistenzaUn rapporto sugli agenti antibatterici nello sviluppo clinico, un'analisi della sperimentazione per lo sviluppo clinico antibatterico, inclusa la tubercolosi, lanciata oggi dall'Oms mostra una grave mancanza di nuovi antibiotici in fase di sviluppo per combattere la crescente minaccia della resistenza antimicrobica. La maggior parte dei farmaci attualmente in sperimentazione clinica sono modifiche delle classi esistenti di antibiotici e sono solo soluzioni a breve termine. Il rapporto ha trovato ben pochi potenziali opzioni di trattamento per quelle infezioni antibiotico-resistenti individuate dall'Oms come la più grande minaccia per la salute, inclusa la tubercolosi resistente ai farmaci che uccide circa 250.000 persone ogni anno.

Leggi tutto...

biosimilari 2In Italia, il consumo di farmaci biosimilari sta continuando a registrare aumenti: il primo semestre del 2017 ha visto una crescita del 14% rispetto a quanto osservato nel 2016. Mentre, la spesa pro capite per farmaci biologici e biosimilari, è aumentata di circa il 40% rispetto al 2015. Nel nostro Paese sono attualmente disponibili e già in uso farmaci biosimilari per 7 molecole: insulina, follitropina alfa e ormone della crescita che vengono usati in endocrinologia; etanercept per le malattie autoimmuni; eritropoietine, infliximab e fattori di crescita granulocitaria che vengono usati sia in ematologia sia in oncologia.

Leggi tutto...

CUPL'Asl di Modena ha affidato alle farmacie del territorio il servizio Cup in modo da ridurre i propri sportelli. Infatti, dall'inizio del mese, prenotazioni e disdette di visite ed esami, pagamento del ticket e operazioni come scelta e revoca del medico possono essere effettuati in tutta comodità negli esercizi farmaceutici: l'assistito si reca in farmacia, ritira il modulo che gli serve, lo compila e lo restituisce al farmacista che lo trasmette all'Asl. Al momento le farmacie che offrono questo servizio sono 27, a ottobre diventeranno 50 e per la fine dell'anno si aggiungeranno gli altri. Inoltre, secondo quanto prevede l'intesa sottoscritta da Asl e Federfarma Modena, alle farmacie verrà riconosciuto un compenso medio di 2,60 euro per pratica.

Leggi tutto...

antipsicoticiSecondo un'indagine condotta da New Line ricerche di mercato, una società che collabora con le farmacie nella realizzazione di analisi di mercato, a Milano si acquistano quasi cento sonniferi al minuto. Ogni scatola, secondo le stime degli esperti, dura in media 21 giorni. Le pillole o le dosi di gocce complessivamente acquistate in 24 ore sono oltre 128 mila. Le consuma almeno un milanese su dieci, precisamente l'11% della popolazione over 18. È la città con la percentuale più alta di sonniferi tra le medicine vendute da una farmacia tipo in un anno: i sonniferi rappresentano il 6% dei farmaci venduti annualmente, contro il 4,4% di Roma, il 5,5% di Firenze, il 5,7% di Bologna e il 5,8% di Torino. Tra chi vive in città e chi abita fuori c'è una differenza di utilizzo delle pillole e delle gocce che facilitano il sonno del 17% a riprova che la metropoli agita. Una farmacia urbana vende 5.262 confezioni in un anno, una rurale 4.280.

Leggi tutto...

cerotto ParkinsonUn gruppo di ricercatori della Columbia University a New York e dell'università della Carolina del Nord hanno messo a punto un cerotto 'brucia grassi' che potrebbe diventare la futura arma per eliminare il grasso nei punti indesiderati e per combattere l'obesità: trasforma il tessuto adiposo bianco, che si accumula soprattutto nella pancia, in tessuto bruno specializzato nel bruciare le calorie. Il segreto del cerotto sono i suoi aghi microscopici che contengono piccole particelle, ciascuna del diametro di circa 250 milionesimi di millimetro, cariche di molecole brucia grassi. Una volta che il cerotto è applicato alla pelle, i minuscoli aghi vi penetrano e le nanoparticelle rilasciano gradualmente il farmaco.

Leggi tutto...

tumoreL'Agenzia italiana del farmaco ha approvato un anticorpo monoclonale ricombinante totalmente umano, olaratumab, che in combinazione con doxorubicina sarà una nuova terapia di prima linea per i pazienti colpiti da sarcomi dei tessuti molli in fase avanzata, un tumore raro, dalle mille facce, difficile da stanare. Olaratumab è un anticorpo monoclonale ricombinante totalmente umano che interferisce con meccanismi cruciali per lo sviluppo del tumore e per la proliferazione, differenziazione e sopravvivenza della cellula tumorale. In combinazione con doxorubicina, olaratumab migliora l'aspettativa di vita dei pazienti in modo sostanziale: lo studio di fase II che ha portato all'approvazione del farmaco ha mostrato che è possibile una riduzione del 54% della mortalità e un prolungamento della sopravvivenza dell'80%.

Leggi tutto...

cerotto bioIl vaccino contro l'influenza in un cerottino da applicare sulla pelle potrebbe essere in arrivo. I primi test del ritrovato, condotti all'Istituto Nazionale della Salute Usa (NIH), hanno dimostrato che questo stimola lo stesso numero di anticorpi del normale vaccino iniettabile. Il cerottino, più o meno della dimensione di una monetina da due centesimi, contiene 100 micro-aghi con il vaccino dell'influenza. Una volta penetrati nella pelle in modo indolore, gli aghi si dissolvono, rilasciando la sostanza. Nessun effetto collaterale significativo è stato riscontrato, a parte qualche piccola irritazione locale. Ma gli scienziati dovranno condurre altri test sulla sicurezza del prodotto.

Leggi tutto...

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis