News dal Web

croce farmacia copiaIn seguito alle recenti polemiche giunte da più parti politiche sul bilancio dell'azienda Ravenna Farmacie, il presidente dell'ente, Paolo Pirazzini, ha commentato: "è sorprendente come alcune parti politiche, invece di rallegrarsi dei buoni risultati di una azienda che appartiene alla Comunità, o al limite anche di criticarli nel merito, si accaniscano a insinuare dubbi sulla correttezza e veridicità del bilancio, basandosi su elementi non corretti e ricostruzioni fantasiose e strumentali. Il bilancio di Ravenna Farmacie viene redatto da qualificati professionisti nel pieno rispetto dei principi contabili, ed è verificato da un revisore legale, che effettua tutte le verifiche di legge per attestarne la "correttezza e veridicità".

Leggi tutto...

artrite reumatoideLa Fda ha approvato Sarilumab, un nuovo farmaco biologico per il trattamento dell'artrite reumatoide. Si tratta di un anticorpo monoclonale che blocca il recettore dell'interleuchina-6. Somministrato sottocute, può essere usato in monoterapia o associato ad altri farmaci antireumatici. L'artrite reumatoide è una malattia cronica autoimmune che colpisce le articolazioni, con un quadro sintomatologico tipico come rigonfiamento, edema, dolore, rigidità, calore. Sintomi che peggiorano restando a riposo. Ad essere maggiormente colpiti sono i polsi e le mani arrivando ad una disabilità nell'80% dei casi, con una sopravvivenza ridotta di alcuni anni. Nel mondo si stima siano oltre 23 milioni le persone che soffrono di artrite reumatoide. Nei paesi industrializzati, l'incidenza è dello 0,5-1%; in Italia si stima ci siano circa 250-300 mila pazienti.

Leggi tutto...

batteri 2I ricercatori dello Scripps Research Institute sono infatti riusciti a modificare la struttura di un antibiotico "vecchio" di 60 anni, la vancomicina, in modo da renderla ancora più potente, diventando un'arma contro i batteri resistenti. Gli scienziati hanno definito la vancomicina "magica" per la sua forza contro le infezioni. Già precedenti studi avevano mostrato che solo con due modifiche era possibile renderla ancora più potente, ottenendo lo stesso effetto con una dose minore. Con questa nuova ricerca è stata fatta una terza modifica, che agisce sulle pareti delle cellule del batterio in un modo nuovo, dando risultati promettenti. Unita alle altre due modifiche, la vancomicina potenzia così la sua attività di 1000 volte, diventando il primo antibiotico ad avere tre meccanismi d'azione indipendenti.

Leggi tutto...

omeopatici5Il presidente di Omeoimprese, Giovanni Gorga, ha annunciato che farà appello al Presidente della Repubblica per difendere la validità delle terapie omeopatiche. "Ci appelleremo alla Presidenza della Repubblica. È arrivato il momento di fermare la campagna denigratoria contro l'omeopatia – ha dichiarato Gorga -. La violenza degli attacchi di questi giorni è gravissima e senza precedenti. Viene messo in dubbio il valore terapeutico dei nostri prodotti, fomentando un vero e proprio clima vessatorio, a danno delle aziende, dei quattromila addetti del comparto e di quei ventimila medici, laureati in medicina e iscritti ad appositi registri dopo aver frequentato scuole di specializzazione accreditate come previsto da una legge dello Stato del 2012 a tutela dei pazienti e contro la pratica del fai da te o degli apprendisti stregoni".

Leggi tutto...

vaccinazioneL'Agenzia italiana del farmaco ha annunciato di aver dato mandato ai propri legali di agire nei confronti del Codacons "affinché sia difesa in ogni forma e in ogni sede la verità scientifica, la realtà dei dati, la qualità dell'operato svolto dall'Agenzia che ha nella tutela della salute dei cittadini il suo unico obiettivo". "In Italia ogni anno i vaccini salvano milioni di vite - osserva Aifa - i vaccini hanno debellato malattie mortali, sono farmaci efficaci e sicuri che tutelano la salute".

Leggi tutto...

farmaco oncologico asmaUno studio condotto da un team di ricercatori della Division of Pulmonary and Critical Care Medicine della Brigham and Women's Hospital ha dimostrato che l'imatinib migliora i sintomi dell'asma grave riducendo l'ipereattività bronchiale, la conta dei mastociti e il rilascio della triptasi. L'imatinib fino ad ora è stato utilizzato per trattare in maniera efficace alcune forme di cancro con mutazioni specifiche come la leucemia mieloide cronica. Questo farmaco antitumorale funziona puntando sui processi responsabili dello sviluppo dei mastociti, del fattore delle cellule staminali e del suo recettore, dei recettori della tirosin-chinasi, che sono essenziali non solo per il normale sviluppo dei mastociti ma anche per la loro sopravvivenza.

Leggi tutto...

Sclerosi multipla newLa Commissione Europea ha approvato l'autorizzazione standard all'immissione in commercio di fampridina, in compresse a rilascio prolungato, per migliorare la deambulazione nelle persone affette da sclerosi multipla. L'approvazione è stata emessa sulla base della valutazione dei risultati di Enhance, uno studio di Fase 3, condotto in seguito al rilascio dell'autorizzazione condizionata all'immissione in commercio di fampridina da parte della Comunità Europea nel 2011. Il farmaco può essere usato in monoterapia o in associazione a terapie già esistenti, incluse quelle immunomodulanti.

Leggi tutto...

farmaci-veterinariLa Commissione Sanità del Senato ha adottato un testo unico che riunisce due proposte di legge, riguardanti il costo dei medicinali veterinari in alcuni casi anche dieci volte più alti rispetto a quelli per uso umano. Il testo prevede che anche i farmaci veterinari generici devono essere venduti con un prezzo inferiore di almeno il 20% rispetto ai medicinali di riferimento. In caso contrario, chi li commercializza rischia una sanzione amministrativa da 2.582 a 15.493 euro. Nell'ipotesi in cui il medicinale di riferimento non sia in commercio in Italia, il testo prevede che la riduzione di almeno il 20% si applichi rispetto al farmaco di riferimento commercializzato nel Paese dell'Ue in cui ha ottenuto l'autorizzazione.

Leggi tutto...

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis