Pin It

spondilite anchilosanteA seguito della valutazione dei dati di efficacia derivanti da due studi di follow up condotti dal Titolare AIC, sono stati modificati il Foglio Illustrativo e il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto di ARCOXIA/ALGIX/TAUXIB/EXINEF (etoricoxib) relativamente alla posologia per il trattamento dell'artrite reumatoide (AR) e della spondilite anchilosante (SA).

E' stata infatti raccomandata una dose giornaliera più bassa in monosomministrazione, come di seguito specificato:

la dose giornaliera raccomandata è di 60 mg in monosomministrazione. In alcuni pazienti con insufficiente sollievo dai sintomi, un aumento della dose a 90 mg in monosomministrazione giornaliera può aumentare l'efficacia. Una volta che il paziente è clinicamente stabilizzato, può essere appropriata una riduzione della dose a 60 mg in monosomministrazione giornaliera. In assenza di un aumento del beneficio terapeutico, devono essere prese in considerazione altre alternative terapeutiche.

Poiché i rischi cardiovascolari dell'etoricoxib possono aumentare con la dose e con la durata dell'esposizione, la durata del trattamento deve essere la più breve possibile e deve essere utilizzata la dose giornaliera minima efficace. La necessità di trattamento per il sollievo sintomatico e la risposta alla terapia devono essere rivalutati periodicamente, specialmente nei pazienti con osteoartrosi. 

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis