Pin It

firenzeFIRENZE - Il 2014 potrebbe essere un anno di svolta il 2014 per la sanità toscana, da sempre tra le migliori a livello italiano, alle prese con una importante fase di riforma interna avviata già nel 2013 e che il prossimo anno, ormai alle porte, vedrà un ulteriore impulso. Da un lato prosegue il percorso di ridefinizione e potenziamento dei servizi territoriali avviato dalla Regione con la riorganizzazione dei piccoli ospedali più periferici (attraverso patti territoriali con i Comuni interessati dove sorgono i nosocomi) e l'istituzione delle 'Case della salute': strutture dedicate all'accesso all'assistenza territoriale, dotate di team multiprofessionali che funzionano come una sorta di grande ambulatorio e capaci di offrire ai cittadini tutti i servizi socio-sanitari del Sistema sanitario regionale...

Fonte: ansa.it

federfarma     utifar      fenagifar    federfarmaservizi    pon1


coofarma bn1

unisalento         avis